Sblocca Cantieri, il decreto verso la Gazzetta Ufficiale

12/04/2019 – Impulso alla rigenerazione urbana alleggerendo i vincoli sulle distanze e le altezze. È una delle novità che sarà introdotta dal Decreto Sblocca Cantieri. La norma, che dopo l’approvazione, salvo intese, in Consiglio dei Ministri, ha continuato a subire qualche limatura per l’evolversi del dialogo interno al Governo, introdurrà anche una serie di modifiche al Codice Appalti e agli interventi in zona sismica.
 
Questa sembra però la volta buona. Come annunciato dal Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, è imminente la pubblicazione del testo in Gazzetta Ufficiale.
 
Deroga alle distanze minime per la rigenerazione urbana 
Per ridurre il consumo di suolo e favorire il rinnovamento del patrimonio edilizio, la norma prevede una serie di azioni volte ad alleggerire i vincoli esistenti in materia di distanze minime e altezze massime. I limiti previsti dal DM 1444/1968, tra cui la distanza..
Continua a leggere su Edilportale.com

Powered by WPeMatico