Piano Casa, il Friuli salva le istanze bloccate dalla burocrazia

14/12/2017 – Far sì che particolari incombenze istruttorie non pregiudichino la possibilità di usufruire del Piano casa. È l’obiettivo con cui in Friuli Venezia Giulia è stata approvata la Legge Regionale 39/2017, che introduce modifiche urgenti alla LR 19/2009.
 
Piano Casa Friuli, domande entro il 21 dicembre 2017
Prima di questa modifica, la scadenza del Piano casa del Friuli Venezia Giulia era fissata al 18 dicembre 2017. La LR 19/2009 prevedeva che, per poter usufruire delle misure del Piano casa, i lavori dovessero iniziare entro il 18 dicembre 2017. In altre parole, le istanze dovevano già essere state valutate e approvate e sarebbero di fatto mancati pochi giorni per l’apertura dei cantieri.
 
Per evitare che ritardi, eventuali impedimenti o incombenze istruttorie sbarrassero la strada ad istanze già presentate, la nuova norma ha stabilito che la richiesta del permesso di costruire o la consegna della Segnalazione..
Continua a leggere su Edilportale.com


Fonte: Edilportale