Ministero della Giustizia: ‘compenso minimo garantito per i professionisti’

03/04/2019 – Attivare prossimamente un tavolo tecnico al fine di arrivare a un perfezionamento organico della misura dell’equo compenso. È questo l’impegno preso ieri dal Sottosegretario al Ministero della Giustizia con delega alle professioni, Jacopo Morrone, al termine dell’incontro con i Consigli Nazionali degli Ordini e Collegi professionali.
 
Dopo un confronto con i rappresentanti dei Consigli Nazionali, che hanno illustrato le posizioni delle diverse professioni, il Sottosegretario si è impegnato ad attivare il tavolo.

“Da subito un tavolo tecnico al Ministero – scrive Morrone su Facebook – per eliminare criticità ed assicurare ai liberi professionisti, soprattutto i più giovani, un compenso minimo garantito e permettere così di avviare o svolgere in modo onesto e professionale la propria attività a servizio dei cittadini”.
 
“L’equo compenso – ricorda la Rete Professioni..
Continua a leggere su Edilportale.com

Powered by WPeMatico