Marchi +3: alle PMI 4 milioni di euro per registrare il marchio all'estero

11/12/2017 – Il Ministero dello Sviluppo Economico lancia Marchi +3, la nuova edizione del programma in favore delle piccole e medie imprese per l’estensione del proprio marchio nazionale a livello comunitario ed internazionale.

 

Marchi +3 è una misura che sostiene la capacità innovativa e competitiva delle PMI, promuovendo l’estensione del proprio marchio nazionale a livello comunitario ed internazionale.

 

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a 3.825.000 euro. Le domande potranno essere presentate a partire dal 7 marzo 2018.

 

Le agevolazioni previste sono dirette a favorire la registrazione di:

– marchi comunitari presso EUIPO (Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale);

– marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale).

 

Agevolazioni per registrazione marchi comunitari EUIPO

Le spese ammissibili sono: progettazione..
Continua a leggere su Edilportale.com


Fonte: Edilportale