Intonaci isolanti, guida alla scelta

07/12/2017 – Per aumentare le prestazioni termo-acustiche di un edificio esistente o integrarle in uno di nuova costruzione è possibile utilizzare intonaci isolanti.
 
L’intonaco è un rivestimento delle murature che può avere una funzione protettiva e decorativa e può essere applicato in modo rapido su una parete con uno spessore variabile da pochi millimetri a qualche centimetro. 
 
L’intonaco svolge un ruolo diverso a seconda che si trovi all’esterno o all’interno di un edificio; nel primo caso deve avere una funzione prevalentemente protettiva, soprattutto contro il freddo e i rumori esterni; all’interno, invece, si presterà maggiore attenzione all’aspetto estetico.
 
Intonaci e malte termoisolanti
Gli intonaci termoisolanti possono contribuire alla coibentazione termica degli ambienti; spesso sono composti principalmente da leganti idraulici, fibre e additivi..
Continua a leggere su Edilportale.com


Fonte: Edilportale