Scuole, in partenza i lavori antisismici per 321 milioni di euro

02/03/2018 – Stanno per partire i lavori di messa in sicurezza e gli interventi per l’adozione di misure antincendio e antisismiche nelle scuole superiori, finanziati con 321 milioni di euro.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur), ha diffiso le linee guida destinate alle Province e Città Metropolitane beneficiarie dei finanziamenti, dettando scadenze e procedure da seguire per approvare i progetti e appaltare i lavori.
 
Progettazione e aggiudicazione entro il 13 maggio 2019
Le province e le Città metropolitane beneficiarie dei finanziamenti dovranno approvare le progettazioni esecutive degli interventi ed effettuare l’aggiudicazione, almeno in via provvisoria, entro il 13 maggio 2019. 

Si ottiene la scadenza del 13 maggio 2019 calcolando 18 mesi dalla data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DM 8 agosto 2017, come indicato nelle linee guida. In realtà,..
Continua a leggere su Edilportale.com

Powered by WPeMatico