BIM, lo stato dell’arte in Italia e in Europa

24/10/2017 – I Paesi europei, in primis Gran Bretagna e Germania, stanno sviluppando policy legate alla digitalizzazione, con particolare attenzione alla domanda pubblica e ai relativi quadri contrattuali e procedure.
 
Di questo si è parlato il 19 ottobre scorso nella conferenza internazionale ‘L’implementazione del BIM in Europa; l’industria dell’ambiente costruito e la sfida digitale’, evento centrale di ‘Digital&BIM Italia’, la manifestazione dedicata all’innovazione e alla trasformazione digitale dell’ambiente costruito, organizzata da BolognaFiere.
 
La prima edizione dell’evento – che ha puntato ad intercettare l’interesse di tutte le figure professionali, dai committenti ai progettisti fino ai costruttori e ai gestori del patrimonio pubblico e privato, alle università e ai gestori di reti – ha fatto il punto su metodi e strumenti che in Europa sono già esempi di successo e..
Continua a leggere su Edilportale.com

Powered by WPeMatico