BIM e valutazione economica del progetto

12/12/2017 – Sappiamo bene quanto sarebbe importante conoscere con esattezza l’impegno economico di un’opera edilizia già nella fase di progettazione, man mano che il progetto viene approfondito dalla fase preliminare a quella definitiva. Altrettanto importante sarebbe poter valutare in real time la stima di ipotesi costruttive legate a differenti soluzioni architettoniche, a scelte di materiali diversi.

Nella realtà il workflow tipicamente unidirezionale tra progettazione (architettonica, strutturale, impiantistica) e computazione può rendere estremamente laboriosa la definizione di questo valore, richiedendo di intervenire più volte sul preventivo realizzato con la conseguenza di un aumento nei costi, nel tempo impiegato e nella possibilità di commettere errori.

Almeno fino ad oggi anche i software di computo disponibili sul mercato, pur semplificando notevolmente il lavoro del professionista, di fatto non lo hanno agevolato,..
Continua a leggere su Edilportale.com


Fonte: Edilportale